Eliot Dudik

The United States of America are one of the most visible places on Earth. They constitute the country with the media power and therefore do not miss the opportunity to praise themselves publicly. We see them day in day out. Yet, the U.S.A. (or America as they call themselves) are in reality a huge territory a big part of which is still unexplored. And then there another huge part of it which, although known to the Americans, is not so known to other people, say for example, Europeans. South Carolina is an example of one of those places not so famous and which most of the rest of the Wold would have a hard time locating in a map. Eliot Dudik shows us in his images parts of that unknown America, and this is what he has to tell us about his project “Road ends in the water”: “Change is descending upon an otherwise quiet, unhurried, unobtrusive, place. The main highway, U.S Route 17, that bisects South Carolina’s “lowcountry,” north to south, is being widened to accommodate commerce, tourists, and urban refugees. Not only are many homes, some historic, disappearing before the tracked blades of expansion, but also the new, faster thoroughfare encourages greater disregard and obliviousness to the charm and culture the basin harbors. This collection of images and thoughts is a tribute to, and an acknowledgment of, the respect the modest souls of this region, obscure from the mainstream, deserve for their tenacity, good humor, social commitment, and acceptance of the ebb and flow of the often incomprehensible vagaries of existence. A photographic adventure became an artistic journey and culminated in a unique awakening to an otherwise overlooked cultural phenomenon. While the road ends in water, it began there as well.”

Gli Stati Uniti d’America sono uno dei luoghi più visti del mondo. Sono coloro che detengono il potere mediatico più forte e sicuramente non perdono mai occasione di parlare di sè. Gli USA però sono in realtà un territorio immenso, la maggior parte del quale non così tanto esplorato (dal mio ‘ignorante’ punto di vista europeo). Il Sud Carolina per esempio è uno di quegli stati che il 90% del resto del mondo farebbe fatica a localizzare in una cartina geografica. Eliot Dudik ci mostra nelle sue immagini uno spaccato dell’America vera e questo è quanto ci racconta a proposito del suo progetto “Strada che finisce nell’acqua”: “Il cambiamento sta avvenendo su di un luogo altrimenti tranquillo, senza fretta, non invadente. L’autostrada principale, la U.S Route 17, che attraversa il South Carolina da nord a sud, è stata ampliata per ospitare i rifugiati urbani, I turisti ed il commercio. Non solo ci sono molte case, alcune delle quali storiche, che stanno scomparendo sotto le pale cingolate dell’espansione, ma anche la strada nuova, più veloce, incoraggia ad un maggior disprezzo ed ignavia al fascino ed alla cultura dei porti del bacino. Questa raccolta di immagini e di pensieri è un omaggio, ed un riconoscimento del rispetto, alle anime modeste di questa regione, oscure alla ‘corrente comune’, che meritano per la loro tenacia, buon umore, impegno sociale ed accettazione del riflusso e flusso dei capricci spesso incomprensibili dell’esistenza. Un’avventura fotografica è diventata un viaggio artistico culminato in un unico risveglio di un’altrimenti trascurato fenomeno culturale. Dove la strada finisce in acqua, è proprio lì che ha inizio.”

 

All Images Copyright © Eliot Dudik – Published with permission of the author.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: