Todd Hido

Todd Hido was born in 1968 in Ohio. He is Currently based in San Francisco. Represented by Edge Reps Photoagency, Stephen Wirtz Gallery in San Francisco, Rose Gallery in Santa Monica, Bruce Silverstein in New York and Baldwin Gallery in Aspen.

www.toddhido.com

 

Todd Hildo is a famous American photographer. His images show us a piece of America we all have more or less stereotyped in our minds; déjà vu of so many films seen. There is actually something very cinematographic about the pictures of this author. As a matter of fact I can very well imagine each one of his long exposures as the first or the last imagine of a David Lynch film. The sceneries of these pictures are desolated suburbs, empty spaces, nameless periphery areas, the feeling of finding yourself in the middle of nowhere. But also his series of indoors pictures tell us about empty spaces; the human presence is only perceived ghostly, as a recent passage: doors left ajar, used bed clothing, upside down chairs, abandoned rooms… The motel photos show perfectly those images I have engraved in my mind of those places I have never been to but that are so familiar. Hido’s images have a special light and a glare that seems to come out from his pictures; I would love to see big, huge prints of them, and let me be carried away into his silent landscapes. Don’t you?

Todd Hido è un famoso fotografo americano. Le sue immagini ci mostrano un spaccato dell’America che tutti più o meno abbiamo stereotipata in mente, memoria di tanti film che abbiamo visto. C’è infatti qualcosa di cinematografco nelle fotografie di questo grande artista; posso immaginare ognuna delle sue lunghe esposizioni come prima o ultima immagine di qualche lungometraggio di David Linch. I soggetti sono sobborghi desolanti, spazi vuoti, periferie senza nome, la sensazione di ritrovarsi nel mezzo del nulla. Anche le sue serie di interni ci raccontano di spazi vuoti; la presenza umana si percepisce solo come recente passaggio: porte socchiuse, biancheria sgualcita, sedie capovolte e stanze abbandonate. Gli scatti dei motel mi restituiscono l’mmagine perfetta dell’idea che ho di essi…pur non avendone mai visto uno dal vivo. Le immagini di Todd Hido hanno una luce ed un bagliore che sembra uscire dalle foto…vorrei vederle stampate grandissime, per lasciarmi trasportare nei suoi paesaggi silenziosi. E voi?

 

All Images Copyright © Todd Hido – Published with permission of the author.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: